Turtle Beach Stealth 700 per PS4 Recensione

8
  • Voto 8

Le Turtle Beach Stealth 700 sono delle ottime cuffie da gaming per PS4 senza fili a tutto tondo. La resa sonora superbamente suggestiva, ti proietta profondamente nel dramma di qualunque gioco.

Hanno tutte le caratteristiche che servono in-game, dal Surround 7.1 virtuale che crea un vantaggio durante i giochi d’azione, alla cancellazione attiva dei rumori fondi, utile se si tende a giocare in ambienti rumorosi.

Leggi Anche: Migliori cuffie PS4 da acquistare

Design e qualità costruttiva

Esteticamente parlando, le Stealth 700 risultano solide e minimali. La qualità costruttiva è elevata: sono cuffie molto robuste che dovrebbero essere in grado di sopportare urti e cadute.

Turtle Beach Stealth 700 costruzione solida

Non troviamo particolari materiali ma plastiche resistenti e di alta qualità, ad eccezione dell’imbottitura sui padiglioni e sulla fascia per la testa. Non possono essere criticate in termini di comfort visto che non sono, né ingombranti, né pesanti; si possono infatti indossare per ore senza il minimo sforzo.

Turtle Beach Stealth 700 controlli integrati

Sul padiglione sinistro ci sono tre pulsanti, uno per l’accensione/spegnimento, uno per il pairing Bluetooth e uno per attivare/disattivare la modalità Superhuman Hearing; sul profilo del padiglione sinistro troviamo anche due cursori per regolare distintamente il volume del gioco e della chat di gioco.

I controlli remoti delle Turtle Beach Stealth 700 offrono una vasta gamma di funzioni per il controllo dei dispositivi Bluetooth con cui sono accoppiate, incluse la possibilità di rispondere alle chiamate in arrivo, il cambio traccia e via dicendo. Tuttavia, queste funzioni coinvolgono più pressioni di pulsanti e quindi consigliamo di leggere per bene il manuale poiché possono risultare confusionari.

Leggi Anche: Migliori cuffie gaming del momento

Il microfono non è rimovibile ma può essere disattivato ripiegandolo verso l’alto.

Come input c’è il classico slot microUSB per la ricarica e il jack da 3,5 mm per collegare via cavo le cuffie con altri dispositivi come playstation VR, PC, smartphone e tablet.

Turtle Beach Stealth 700 input microUSB e 3,5 mm

Prestazioni

Dal punto di vista delle prestazioni, le Stealth 700 presentano quella classica firma sonora da gaming. Hanno un suono piuttosto particolare e caldo con tonnellate di bassi profondi e corposi, il tipo di suono che ci si potrebbe aspettare in un cinema, e questo garantisce la immersione nei giochi.

Anche la gamma media è forte e dinamica, mentre la fascia alta è precisa e priva di qualsiasi accenno di distorsione, anche se meno prominente rispetto alle altre gamme di frequenza. Queste Turtle Beach Stealth 700 sono divertenti, molto dinamiche, e se si è alla ricerca di un suono caldo sono perfette; meno se si è alla ricerca del massimo bilanciamento.

Turtle Beach Stealth 700 padiglioni confortevoli

Se si alza il volume al massimo, i bassi cominciano a “rompersi”, ma in queste cuffie il volume è veramente alto, quindi al massimo sarebbe anche pericoloso per la salute delle proprie orecchie.

L’autonomia secondo i nostri test si aggira sulle 10 ore, il che non è un valore da capogiro ma più che discreto.

Verdetto

Nel complesso, le Turtle Beach Stealth 700 sono cuffie da gaming Bluetooth per PS4 che offrono una solida qualità sonora, un microfono nitido e molte utili funzioni extra.

8
  • Voto 8
Potrebbe piacerti anche