Migliori cuffie gaming 2019: classifica cuffie per giocare

Delle buone cuffie gaming possono letteralmente fare la differenza, che siano per giocare online o offline. Oltre ad avere un microfono di qualità ideale per dialogare con gli amici, sono anche un ottimo alleato per i gamer che giocano prevalentemente in notturna, soprattutto se si vuole godere di un suono potente e brillante senza infastidire coinquilini e vicini.

Dal momento che online si trovano decine e decine di modelli differenti, in questa guida abbiamo deciso di catalogare quelle che riteniamo le migliori cuffie da gaming per pc e console, secondo i nostri test. Se avete una PlayStation 4, abbiamo scritto anche una guida più specifica dedicata alle migliori cuffie PS4.

Migliori cuffie gaming del 2019

1. ASTRO Gaming A40 TR + MixAmp Pro TR

cuffie gaming migliori con cavo sul mercato

Senza dubbio le migliori cuffie da gaming con cavo sul mercato. Eccellenti sotto ogni punto di vista, queste ASTRO Gaming A40 TR presentano un design altamente personalizzabile, anche se potrebbe non piacere a tutti.

Inoltre, il MixAmp Pro TR è la feature extra di cui avevamo bisogno, soprattutto per i console player. La resa sonora è ideale, e personalizzabile, per qualsiasi genere videoludico, da Battlefield 1 a Fifa, da Rainbow Six a Fortnite. Ottime poi anche per la riproduzione musicale.

2. Logitech G433

migliori cuffie gaming qualità prezzo

Le Logitech G433 sono le migliori cuffie da gaming per qualità/prezzo, con un suono ben bilanciato (7.1) e un design versatile per l’uso quotidiano. Hanno un microfono rimovibile, un normale cavo aux da 3,5 mm e un dongle USB per il PC. Sono molto più pratiche da utilizzare anche fuori casa rispetto ad altre cuffie che abbiamo testato e il microfono è ottimo per giocare, ma anche per effettuare chiamate. Sono infine comode e ben costruite.

3. ASTRO Gaming A50 Wireless Gen 4

migliori cuffie da gaming wireless sul mercato

Se si desiderano le migliori cuffie gaming senza fili, allora le Astro A50 valgono l’investimento.

La nostra unica vera lamentela è che, se si possiedono sia PS4 che Xbox One, se ne devono comprare due paia. Non è la fine del mondo, ma molti player hanno due console.

Detto questo, sicuramente le ricompreremmo. Hanno cambiato la nostra esperienza di gioco.

4. HyperX Cloud Alpha

migliori cuffie gaming a meno di 100 euro

Le HyperX Cloud Alpha sono le cuffie perfette per chi vuole spendere meno di 100€. La flessibilità del design le rende ideali per console, cellulari e PC e la qualità audio è di gran lunga superiore rispetto alle altre cuffie che abbiamo testato nella stessa fascia di prezzo.

Certo, la concorrenza è agguerrita, ma ci prendiamo la libertà di dire che ora come ora sono la migliore opzione in questa fascia di prezzo.

5. Corsair HS50

cuffie gaming economiche ma eccellenti

Le Corsair HS50 sono un vero best buy a questo prezzo. La costruzione è prevalentemente in metallo, il che è una rarità a questo prezzo, ma questo non rappresenta un compromesso in termini di comfort: le ho usate per ore e ore senza percepire il minimo fastidio, anche grazie alle imbottiture in memory foam.

Compatibili con praticamente qualsiasi dispositivo con input jack da 3,5 mm, PS4 e PC in primis, suonano alla grande, e la mancanza del più costoso Surround 7.1 non si fa sentire, rendendole ideali per i gamers esigenti che non vogliono spendere una cifra esorbitante.

6. Corsair HS70 Wireless

cuffie da gaming senza fili di fascia media

Autonomia di 15 ore, costruzione impeccabile e comfort massimo; questi sono solo alcuni dei pregi di queste Corsair HS70. Sono delle cuffie wireless di fascia media che suonano veramente bene, presentano alcune imperfezioni in termini di fedeltà, ma sono trascurabili, considerando poi il coinvolgimento in game che si ottiene grazie al Surround 7.1.

Note negative di queste cuffie le troviamo quando si parla di compatibilità: sono ideate per essere utilizzate su PC, quindi su Playstation si perde il Surround 7.1 (pur rimanendo consigliabili) mentre su Xbox One non sono proprio compatibili.

7. Steelseries Arctis Pro + GameDAC/Arctis Pro Wireless

cuffie gaming da audiofilo

Le SteelSeries Arctis Pro + GameDAC sono delle fantastiche cuffie per giocare di fascia alta che offrono una pletora di opzioni di personalizzazione. La qualità audio ad alta risoluzione che garantisce il GameDAC fa una grande differenza per l’ascolto di musica e film, così come una forte espansione direzionale per i giochi.

Per i fan di queste cuffie SteelSeries, consigliamo anche la versione wireless (senza fili), davvero un prodotto premium stra-consigliato.

Purtroppo, come per tutti i prodotti SteelSeries, non sono compatibili con Xbox.

8. Razer Nari Ultimate

cuffie gaming senza fili per pc

Le Razer Nari Ultimate sono delle cuffie da gaming per PC senza fili di fascia alta dal design accattivante, e offrono non solo un’esperienza audio eccezionale, ma anche confortevole. Dotate di un telaio in alluminio leggero, un archetto autoregolante e padiglioni in gel, sono delle cuffie che potrete indossare per ore e ore senza fastidi.

Queste Razer Nari Ultimate offrono il supporto multi-piattaforma, ma ci sono un paio di problemi. Innanzitutto, il supporto wireless è esclusivo per PC, quindi coloro che desiderano utilizzarle su PS4, Xbox One o Switch sono costretti a utilizzare il cavo da 3,5 mm in dotazione. Inoltre l’audio è limitato all’uscita stereo, anziché all’audio spaziale THX di cui si può usufruire su PC.

9. Sony Playstation Gold Wireless Headset

cuffie gaming wireless più economiche

Ideate da Sony e nate ovviamente per essere utilizzate su PS4 (ma possono essere utilizzate senza fili anche su PC o con qualsiasi dispositivo con porta da 3,5 mm), le cuffie Playstation Gold Wireless rappresentano il giusto compromesso fra comfort e prezzo. Sono innanzitutto gli auricolari senza filo da gaming più economici sul mercato, ma offrono anche il Virtual Surround 7.1. Peccano forse in durata della batteria, 7 ore è un valore appena sufficiente, ma recuperano i punti persi offrendo un rapporto qualità/prezzo superbo.

10. HyperX Cloud Flight

cuffie da gaming wireless di fascia alta per console e pc

Nate per PS4 e PC, le Cloud Flight sono le prime cuffie da gaming senza fili in casa HyperX. Non offrono il Virtual Surround, ma questo è più che compensato dalla sorprendente autonomia di ben 30 ore.

Poi, la solida costruzione, il comfort offerto e il microfono a cancellazione del rumore stellare ne fanno una scelta eccellente per i giocatori che regolarmente giocano più ore consecutivamente.

Promosse con un buon punteggio, per chi considera il Surround 7.1 un must-have consigliamo l’acquisto di un altro paio di cuffie.

11. Corsair Void Pro RGB Wireless

cuffie da gaming corsair premium senza fili

Dal look di livello, ma in plastica, le Corsair Void Pro RGB Wireless portano prestazioni superiori rispetto alla prima generazione, ma ad un prezzo ancora “contenuto” rispetto alla concorrenza. Il Surround 7.1 perfettamente implementato garantisce tanta spazialità e il massimo coinvolgimento, senza impastare il suono riprodotto.

Poi la connessione senza fili è una delle più stabili mai provate, l’autonomia di 16 è più che sufficiente per coprire diverse sessioni di gioco e l’illuminazione RGB, seppur limitata al logo sui due padiglioni, è quel tocco di classe in più che non fa mai male.

12. Turtle Beach Stealth 700

cuffie gaming wireless per console

Le Turtle Beach Stealth 700 sono delle cuffie da gaming nate per console, offrono un ottimo rapporto qualità/prezzo e un funzionamento in gioco veramente valido. La resa sonora è eccellente nei giochi competitivi come Rainbow Six, si riesce a percepire la posizione dei nemici grazie al Surround 7.1, ma non piaceranno a tutti nella riproduzione musicale vista la predominanza dei bassi.

13. Asus ROG Strix Fusion 700

cuffie da gaming con cavo asus di fascia alta

Le Asus ROG Strix Fusion 700 sono delle ottime cuffie gaming con cavo di fascia alta, le abbiamo provate con piacere e ce ne siamo innamorati sin dal primo utilizzo. I controlli touch inizialmente potrebbero risultate poco pratici, ma è un “problema” più che trascurabile quando ci immergiamo nelle azioni più movimentate grazie alla resa sonora offerta da queste Fusion 700.

Il comfort è massimo anche dopo ore di utilizzo continuativo e il Surround 7.1 si fa sentire. Come per altre cuffie simili, andando su PS4 non si perde, ne il Dolby, ne la possibilità di regolare l’illuminazione RGB grazie all’app dedicata “AURA Headset” per dispositivi mobili. Insomma, consigliate sia per PC che per PS4 e altri dispositivi.