JBL Xtreme Recensione

9
  • Voto 9
Offerta

Se stai cercando potenza e una maggiore risposta dei bassi in un altoparlante Bluetooth portatile, probabilmente avrai capito che dovrai spendere di più e accettare che “portatile” potrebbe non significare necessariamente “piccolo”.

JBL Xtreme è probabilmente il più potente su questa fascia di prezzo e gli amanti dei bassi non rimarranno delusi. C’è il microfono integrato, il design è a prova di schizzi, ma c’è molto altro. Il segnale digitale è ben elaborato, il che aiuta a prevenire eventuali distorsioni ad alti volumi, ma potrebbe non piacere ad alcuni “audiofili”. Ad ogni modo la maggior parte degli ascoltatori, tuttavia, sarà impressionata dalle prestazioni audio di di questo JBL Xtreme.

Leggi Anche: Migliori casse Bluetooth

Packaging e dotazione

  • JBL Xtreme
  • Alimentatore da muro
  • Tracolla per il trasporto

Design e qualità costruttiva

JBL Xtreme è all’altezza del suo nome per diversi motivi e il design è uno di questi. Il peso di 2,11 Kg lo rende un colosso paragonato ad opzioni più portatili. Questo speaker cilindrico è avvolto in un tessuto di maglia liscio e uniforme che riecheggia l’aspetto più giocoso dell’UE Megaboom.

jbl xtreme vista laterale

I suoi lati sono ricoperti di gomma morbida per dare all’Xtreme una maggiore resistenza agli urti. I due radiatori sono al centro dell’attenzione, dettagliati con un’incisione a spirale e un’incisione del marchio piuttosto sottile. Verso la cima dell’altoparlante, JBL ha installato due ganci metallici robusti e spazzolati che consentono di agganciarsi alla tracolla in dotazione. Ciò aggiunge versatilità, rendendo più facile trasportare l’altoparlante durante una passeggiata o per appenderlo ad un ramo di un albero.

I pulsanti, che si trovano sulla parte superiore, coprono la solita lista di funzioni che si trovano in un moderno altoparlante Bluetooth, con una piccola sorpresa nel mix. Questo altoparlante presenta supporta la tecnologia JBL Connect: grazie al pulsante a forma di clessidra capovolta, è possibile eseguire il pairing con un secondo JBL Xtreme in modalità wireless. È unico, ma abbastanza inutile a meno che tu non abbia nei tuoi piani di acquistare più di uno di questi speaker.

jbl xtreme pulsantiera

Ci sono poi il pulsante per il pairing Bluetooth e quelli per alzare o abbassare il volume. Il pulsante di riproduzione sul lato destro del pannello offre alcune funzioni utili. Oltre ad avviare la riproduzione musicale o metterla in pausa, premendolo due volte si passa al brano successivo, tre volte per tornare indietro. Sono funzionalità minore, ma sempre ben accolte.

JBL Xtreme nasconde le sue porte dietro un vano protetto tramite cerniera. Aperto il vano, è possibile utilizzare il jack da 3,5 mm che consente di ricevere la musica da una fonte esterna e due porte USB per ricaricare i dispositivi portatili. C’è infine il jack per l’alimentazione.

jbl xtreme pulsantiera 2

Prestazioni

Da una cassa Bluetooth chiamata Xtreme, cosa aspettarsi? Questo altoparlante offre un volume massimo molto alto, il che è perfetto se vuoi “pompare musica” in una grande sala o all’aperto.

Parlo di prestazioni audio, JBL Xtreme sembra eccellente. Durante i miei test, ha gestito bene brani jazz, hip-hop e rock e messo in risalto le particolari sfaccettature che rendono unico ogni genere. Il rock soprattutto è incisivo, con toni alti che non distorcono a volumi elevati.

jbl xtreme bassi come suonano

Xtreme fa anche da vivavoce. Ho risposto ad alcune chiamate e la riproduzione della voce era chiara. Il destinatario ha anche riferito che, grazie al microfono a cancellazione di rumore incorporato, la mia voce suonava come se stessi parlando da un telefono.

Il collegamento al JBL è semplice e la connessione Bluetooth è stabilissima. La batteria interna da 10.000 mAh non ha problemi a garantire le sue 15 ore di riproduzione musicale con volume medio-elevato. Con un volume più basso, è effettivamente in grado di ottenere due ore in più, spingendo l’autonomia fino a circa 17 ore.

Verdetto

JBL Xtreme è uno dei migliori altoparlanti Bluetooth portatili che abbiamo testato. Sia all’aperto che al chiuso, l’Xtreme sarà sicuramente il protagonista della festa. Questo diffusore non ha solo potenza, ma ha anche agilità e sottigliezza. La gamma media è calda, il basso è profondo e gli alti sono dettagliati e nitidi.

Abbiamo recentemente provato l’UE Megaboom e confrontando questi due altoparlanti preferisco senza dubbio l’Xtreme nelle prestazioni audio complessive. Detto questo, Xtreme non è perfetto. Ad esempio, non è completamente impermeabile come il Megaboom. Inoltre, pur essendo comunque portatile, è grande e pesante.

Offerta
JBL Xtreme Recensione
Dacci un voto
9
  • Voto 9
Potrebbe piacerti anche