Logitech G PRO Cuffie da Gaming Recensione

8
  • Voto 8
Offerta

Logitech completa la linea G Pro affiancando alla tastiera e al mouse delle cuffie da gaming. Il risultato è un design bilanciato che ha tutto ciò di cui un giocatore ha bisogno.

Leggi Anche: Migliori cuffie da gaming da acquistare

La competizione è molta in questa fascia di prezzo, ma queste cuffie G Pro si comportano veramente bene e riescono a tenere il passo. Vediamo quindi nel dettaglio i punti forti e carenti nella recensione completa.

Packaging e dotazione

Logitech G Pro Cuffie Gaming dotazione

  • Cuffie da Gaming Logitech G PRO
  • Microfono rimovibile con filtro antipop
  • Cavo per PC/Console con controllo del volume e disattivazione audio integrati
  • Imbottiture in similpelle di ricambio
  • Splitter a doppio jack
  • Manuale

Design e qualità costruttiva

Le cuffie da gaming Logitech G Pro si presentano con un design elegante, quasi identico alle Logitech G433, ad eccezione della texture del tessuto. I padiglioni sono imbottiti in ecopelle, morbidi e confortevoli, e un set aggiuntivo è incluso nella confezione.

Mancano gli elementi estetici tipici delle cuffie da gioco. Il nostro modello è tutto nero, con una sottile miscela di note argentate nel logo G e negli estensori della fascia in acciaio inossidabile.

La fascia è flessibile e si sente abbastanza resistente. Può allungarsi per adattarsi ad ogni testa. I cursori in acciaio inossidabile sono dentellati per adattarsi perfettamente. Il sistema nel complesso funziona molto bene.

Logitech G Pro Cuffie Gaming padiglione

Una volta indossate, la forza con cui queste cuffie si “aggrappano” alle nostre orecchie è notevole, ma non eccessiva da risultare fastidiosa nel tempo. I grandi padiglioni fanno un buon lavoro nella distribuzione della pressione, anche se a volte abbiamo riscontrato una maggiore intensità nei muscoli della mascella superiore. I padiglioni sono caratterizzati da ampie aperture rettangolari per adattarsi facilmente anche alle orecchie più grandi.

Il microfono mantiene il design a basso profilo, è sottile e la qualità costruttiva è eccellente. Include un piccolo filtro antipop all’estremità e il braccio è realizzato in un metallo altamente flessibile che facilita il posizionamento.

Leggi Anche: Le migliori cuffie PS4 da scegliere

L’unico vero inconveniente del design sono i controlli in linea. Sono piuttosto alti sul cavo, presentano lo switch per mutarsi e la rotellina per alzare o abbassare il volume, ma la clip per i vestiti è piccola, e per lo più inutile a meno che non si abbia un taschino con un orlo sottile. Fortunatamente, il muoversi del cavo intrecciato non produce troppo rumore (per lo strofinamento sui vestiti) e i controlli remoti sono abbastanza compatti da non costituire un vero e proprio problema.

Logitech G Pro Cuffie Gaming sistema regolabile

Prestazioni

Le Logitech G Pro offrono prestazioni sonore ammirevoli, soprattutto per quanto riguarda l’incisività in game. Su Battlefield 1, le esplosioni sono così tremende che abbiamo giurato che fossero state ridimensionate con un aggiornamento per essere più forti. Far saltare in aria i muri in Rainbow Six Siege è una vera goduria.

I padiglioni offrono un discreto isolamento acustico, direi il giusto. Questo rende un soundstage più aperto, che ci ha aiutato a distinguere tra suoni diversi in ambienti di gioco intensi (R6, BF1, H1Z1, PUBG ecc…).

Ad ogni modo, la potenza dei driver degli altoparlanti combinata con l’isolamento annegano facilmente i rumori esterni. E il microfono fa un buon lavoro nel cancellare i rumori di sottofondo. Gli ordini e le urla vengono risultano sempre chiari secondo il parere dei miei compagni di squadra.

Logitech G Pro Cuffie Gaming microfono rimovibile

Oltre ai giochi, le cuffie Logitech G Pro si comportano bene anche per ascoltare la musica. I bassi incisivo si fanno davvero sentire, soprattutto nelle canzoni dove sono in primo piano. Tamburi, batterie e calci sul pavimento brillano chiaramente grazie a l’ampio palcoscenico.

Le grandi prestazioni dei bassi non vengono però in qualche modo controbilanciate dalle tonalità alte e medio-alte, che risultano troppo “timide”.

Verdetto

Le G Pro sono innegabilmente delle cuffie da gaming di qualità. Logitech ha preso in considerazione il feedback dei giocatori professioni o meno.

La qualità del suono è ottima. È facile andare oltre i bassi travolgenti ascoltando la musica dal momento che rendono i giochi molto più interessanti. Inoltre, il palcoscenico creato dalle cuffie è fantastico, per una immersione totale nell’azione.

Il comfort si estende anche alla costruzione, in quanto potremmo giocare per ore senza problemi.

Offerta
8
  • Voto 8
Potrebbe piacerti anche