Bose SoundLink Mini II Recensione

9
  • Voto 9

Il Bose SoundLink Mini II è un prodotto relativamente datato, essendo stato rilasciato nel 2015. Ma come fa SoundLink Mini II a competere con una concorrenza ormai così moderna?

Dalla scheda tecnica, potresti essere deluso di non trovare feature moderne. Non c’è l’NFC, il Bluetooth Multipoint per l’accoppiamento con più dispositivi contemporaneamente e non è resistente all’acqua.

La durata della batteria viene inoltre valutata per una media di 10 ore. Ci sono casse come il JBL Charge 3 che possono durare fino a 20 ore e caricare il telefono contemporaneamente.

Anche se la mancanza di funzionalità potrebbe scoraggiare alcuni acquirenti, sarebbe un errore non considerare completamente il SoundLink Mini II perché rimane uno dei migliori altoparlanti wireless sul mercato.

Leggi Anche: Migliori casse Bluetooth

Packaging e dotazione

  • Bose SoundLink Mini II
  • Base di ricarica
  • Caricatore a muro
  • Cavo per la ricarica

Design e qualità costruttiva

La costruzione del Bose SoundLink Mini II trasuda qualità nel momento in cui lo si tocca, a partire da suo peso di 0,68 kg e dall’alluminio utilizzato. E’ abbastanza pesante considerando le dimensioni ridotte (5,1 x 18 x 5,8 cm).

Bose SoundLink Mini II pulsantiera lato superiore

Sulla parte superiore dell’altoparlante troverai tutti i controlli. Il pulsante multi-funzione può essere utilizzato per cambiare traccia o per attivare gli assistenti vocali come Siri. L’altoparlante contiene anche un microfono integrato per poter rispondere alle chiamate.

Sul lato sinistro dell’altoparlante troverai la porta di ricarica microUSB e un jack per cuffie da 3,5 mm. Ultimo ma non meno importante, ci sono dei piedini nella parte inferiore dell’altoparlante per usare la base di ricarica in dotazione. La dock non è comunque necessaria in quanto puoi semplicemente collegare un cavo microUSB per caricare.

Bose SoundLink Mini II porta per alimentazione

Nel complesso, il Bose SoundLink Mini II è un diffusore dall’aspetto piacevole che trasuda qualità grazie alla costruzione in alluminio. È abbastanza piccolo da poter essere facilmente riposto in una borsa ma pensaci due volte prima di portare il SoundLink Mini II in spiaggia perché non è resistente all’acqua.

Prestazioni

Anche se leggero, il Bose SoundLink MIni II rimane uno dei migliori altoparlanti wireless che abbiamo mai sentito.

Mentre la maggior parte dei diffusori wireless compatti faticano ad emettere bassi, SoundLink Mini II è in grado di offrire un suono bilanciato. Siamo rimasti colpiti dalla qualità e dall’impatto del basso mentre suonava le canzoni “strong” con autorevolezza e senza distorsioni, anche ad alto volume.

Bose SoundLink Mini II come suona

Rispetto alla concorrenza, Bose SoundLink Mini II suona meglio. JBL Charge 3 può produrre più bassi, ma è meno controllato e travolge l’alta frequenza a volte. Altri speaker di dimensioni simili suonano di legno rispetto al Bose e non riuscivano a raccogliere così tanti dettagli.

Bose non ha trascurato neanche altre parti dello spettro audio. Gli alti sono energici e aiutano a far percepire violini e piatti. SoundLink Mini II è uno dei pochi diffusori che ha la capacità di produrre una vera platea di strumenti (soundstage). La maggior parte degli altri altoparlanti wireless di queste dimensioni risultano noiosi.

Allo stesso modo, i medi sono rigogliosi e caldi, aiutando a far brillare le tracce pesanti. Siamo rimasti colpiti dalla capacità dello speaker di recuperare dettagli come il respiro di un musicista e il tintinnio del pubblico in brani di musica jazz dal vivo.

Bose SoundLink Mini II vista frontale

Forse l’aspetto più sorprendente delle prestazioni del SoundLink Mini II è la sua capacità di suonare bene a qualsiasi volume. L’altoparlante riesce a produrre lo stesso impatto dei bassi e la stessa profondità a un volume di ascolto basso, cosa che non possiamo dire per la maggior parte degli altoparlanti wireless delle sue dimensioni.

Parlando di volume, SoundLink Mini II ha livelli di regolazione del volume apparentemente illimitati, così puoi comporre esattamente quanto vuoi la tua musica. Non c’è nemmeno il sibilo dell’altoparlante a bassi volumi di ascolto, il che è una novità per gli amanti della musica classica.

Verdetto

Dal 2015, i diffusori wireless sono cambiati e si sono evoluti molto. I consumatori che si aspettano l’NFC, l’associazione multi-speaker, il Bluetooth multipoint, l’impermeabilità e la durata della batteria per più giorni rimarranno delusi dal SoundLink Mini II.

Tuttavia, parlarne male sarebbe un errore, in quanto rimane uno dei migliori altoparlanti senza fili. Questo minuscolo altoparlante si piega al di sopra di quello che le sue dimensioni suggerirebbero, producendo bassi profondi, alti scintillanti e una gamma media lussureggiante. Mentre la maggior parte degli altoparlanti wireless sembra ok, Bose SoundLink Mini II dimostra che i diffusori piccoli non devono compromettere il suono. Al prezzo attuale di 140€-180€ è un vero best buy.

Bose SoundLink Mini II Recensione
Dacci un voto
9
  • Voto 9
Potrebbe piacerti anche